FAQ

In questa pagina abbiamo raccolto tutte le domande più frequenti che datori di lavoro, dipendenti, professionisti ed allievi hanno rivolto al nostro staff nel corso della nostra esperienza. Abbiamo deciso di pubblicare le più significative, anche per maggiore trasparenza nei confronti dei nostri clienti.

 

Vorremo che questo spazio possa essere il punto d'incontro tra i dubbi che spesso nascono durante l'operatività dei progetti e più in generale per quanto riguarda la nostra attività e le risposte più chiare e semplici che permettano una efficace risoluzione dei quesiti.

 

Vuoi inviare una domanda sulla formazione professionale? Scrivici a info@infomediaformazione.it.

 

L’adesione ai fondi interprofessionali è completamente gratuita?

si  è completamente gratuita, non comporta alcun costo aggiuntivo. L’ adesione va effettuata tramite il modello Uniemens (ex DM 10) indicando nell’apposita sezione il codice relativo al fondo prescelto.

 

È vero che aderire al un fondo comporta la diminuzione dei contributi per il lavoratore?

assolutamente falso! L’adesione al fondo, comporta solo che una parte di contribuiti che andrebbero comunque versati dal datore di lavoro vengano destinati anziché tutti all’INPS, nella misura dello 0,30 al fondo scelto. Il principio ispiratore è identico a quello che regola il meccanismo dell’otto per mille.

 

Come funziona il meccanismo del finanziamento di Fondimpresa?

Il finanziamento è regolato dal meccanismo del rimborso. Ipotizziamo che l’azienda elabori con l’ ente un progetto per un complessivo costo di 6000 euro, la procedura prevede che l’azienda sostenga interamente il costo e a distanza di 2/3 mesi Fondimpresa rimborsa direttamente sul conto corrente aziendale l’itero costo sostenuto.

 

L’ente Infomedia può attivare dei tirocini formativi?

assolutamente si , Infomedia è già attivo in tal senso. Crediamo molto in questo strumento e pensiamo che sostenendo un piccolo costo iniziale, l’azienda possa avere una nuova risorsa da poter valutare nel tempo e da far crescere per ciò che concerne le competenze professionali.

 

È vero che l’ente Infomedia  può essere paragonato al centro per l’Impiego?

Nella maniera più assoluta! Infomedia è un ente accreditato presso la regione Emilia- Romagna che svolge attività di formazione cercando di volta in  volta i canali di finanziamento più adeguati al caso di specie. Infomedia è stato in varie occasioni l’ente promotore di campagne di recruitment di nuovo personale  ma NON è IL CENTRO PER L’IMPIEGO!

 

Cosa sono i voucher della alta formazione?

È un contributo economico erogato dalla Regione ai propri cittadini residenti per frequentare un corso di formazione. Ciascuna amministrazione regionale indica all'interno del bando i requisiti necessari per inoltrare la richiesta. Infomedia e gli altri enti mettono a disposizione un catalogo corsi a disposizione per la scelta del voucher. Ricordiamo che questo finanziamento dipende da una graduatoria e quindi non è di sicura approvazione.

 

È possibile avere dei finanziamenti per la formazione obbligatoria dei liberi professionisti?

no la formazione obbligatoria non è finanziabile. Si possono avere dei finanziamenti per l’attività degli studi professionali, ma rivolta ai dipendenti. I professionisti possono partecipare,laddove interessati in qualità di uditori.

 

Quali parametri occorre valutare per scegliere il fondo cui aderire?

sicuramente bisogna tener presente la realtà aziendale: dimensione, numero dei dipendenti, settore di appartenenza. Non esiste in assoluto un fondo migliore. Esistono vari fondi che hanno diversi meccanismi di funzionamento e che meglio si adattano alle diverse realtà. Sicuramente la nostra esperienza, in relazione al tessuto aziendale presente sul territorio ci porta a consigliare l’adesione a Fondimpresa per le PMI e a Fondoprofessioni per gli studi professionali.